La direzione giusta…

The best time is helping othersMARTEDI’ 3 MARZO: TROVARE LA DIREZIONE GIUSTA
Questa settimana sono arrivate anche due donne: le avevamo già conosciute gli scorsi inverni.
Ieri sera una di loro ci ha fatto credere di essere in gravidanza. Prima al quarto mese, poi all’ottavo…e arrivati al decimo mese abbiamo capito che era più una necessità di attenzione e di cura. Quella cura che in strada anche ad una donna viene negata.
Abbiamo avuto anche la visita, cordiale e collaborativa, dell’Esercito Italiano: volevano accertarsi che andasse tutto bene, poi ci hanno visti con loro, hanno conosciuto Charlie, che cerca una fidanzata. Ci hanno visti ridere con loro, conoscere le loro storie, e i diversi approcci che usiamo con ognuno di loro.

Ci hanno salutati tranquilli…
E abbiamo avuto la visita di tre ragazzi stranieri, in Italia da tantissimi anni dove hanno anche completato gli studi, e desiderosi di aiutarci come volontari.

Amrita e Marong.   Simona e Giallo

Tante le storie che incontriamo: ragazzi nuovi, uomini che fuggono dal loro paese perché il cognome del padre non è della fazione politica ‘giusta’ nel nuovo governo e rischiano la vita.
Tante storie…
Noi lì: ad ascoltare e cercare di suggerire la direzione giusta.
Ma…a volte o non c’è, o non la conosciamo, o è una strada scoraggiante.

E allora, in questi casi quello che possiamo fare è dare coraggio, anche una risata…devo dire che di Martedì ce ne sono molte…può diventare il loro momento di ossigeno ❤️

Seguici anche sulla pagina Facebook #FoodForAll e per scoprire tutte le nostre attività Pagina Interna