Carezze

DOMENICA 21 FEBBRAIO: ONDATE DI CALORE

 

 

 

 

 

Per il servizio di distribuzione pasti di ieri, vi lascio le parole di una volontaria.
“Partiamo da Monza con l’auto stracarica!

Pasti caldi, sacchetti per cene, pane e bevande.
Arriviamo in stazione centrale e notiamo più movimento del solito
Milano sta forse cercando di ritrovare il piacere di una domenica mattina un po’ nebbiosa, illuminata da un tiepido sole?
Appena arriviamo sul piazzale, eccoli spuntare da ogni angolo… tantissimi!


Oggi veramente tante tante persone, più italiani del solito … E tanti tanti volti giovani!
In ordine, in composto silenzio attendevano il proprio turno e tutti ci regalavano il loro grazie.
Ma oggi, oltre ai pasti, alle bevande calde, abbiamo distribuito e ricevuto “carezze“.
Carezze a questi volti così puliti, dignitosi, semplici, umili e soli…
Dietro la mascherina gli occhi di chi spera, di chi lotta per non perderla la speranza di trovare un posto nel mondo.
Un posto dove sentirsi a casa, accolto, protetto!
Noi oggi abbiamo cercato di trasmettere la nostra vicinanza, il nostro sincero interesse alle loro storie.
Storie di fuga dalla guerra, storie di paura su una barca, storie di piedi distrutti da km e km di cammino.


  

Torniamo a casa con le ceste vuote e con i cuori e le menti pieni dei loro sorrisi e consapevoli che è specchiandoci nell’altro che vediamo riflessa la nostra parte più bella.
Grazie a tutti perché grazie a voi noi riceviamo ondate di calore, che cullano fino alla prossima uscita”.

Seguici anche sulla pagina Facebook #FoodForAll e per scoprire tutte le nostre attività Pagina Interna